Mondo scuola

Vuoi portare un laboratorio nella scuola dove lavori o che frequentano le tue figlie o i tuoi figli? Visita la nostra sezione SHOP!

LABORATORIO “IMMAGINI AMICHE” .

Il laboratorio tratta la decostruzione degli stereotipi di genere nella comunicazione pubblicitaria ed è rivolto tanto a scuole secondarie inferiori quanto a scuole secondarie superiori e viene rimodulato a seconda dell’età dei/delle partecipanti. Lo scopo del laboratorio è di smascherare il sessismo nella comunicazione di massa fatta per immagini ed intraprendere percorsi di riflessione critica con gli/le studenti su come l’immaginario legato al genere femminile e maschile non perda occasione di essere ridefinito e rinegoziato a partire da forme di pubblicità spesso degradanti per la dignità delle persone. Da questa esperienza, abbiamo prodotto un libro “Bellezza femminile e verità. Modelli e ruoli nella comunicazione sessista” (Lupetti, Bologna 2012).

# Anno scolastico 2010-2011. Scuole coinvolte: 4D I.T.A.S. SELMI di Modena; 3F e 5M I.S.A. VENTURI di Modena.

# Anno scolastico 2011-2012. Scuole coinvolte: 4D, 3F, 4C, 3E I.T.A.S. SELMI; 3F, 3C I.S.A. VENTURI; 3A, 3B, 3C, 3D, 3E, 3F Istituto Dante Alighieri di Nonantola (MO).

# Anno scolastico 2012-2013. Scuole coinvolte: 3F, 3D I.T.A.S. SELMI; 4F, 4C I.S.A. VENTURI; 2A, 2B, 2C, 2D, 2E Istituto Dante Alighieri.

I laboratori sono stati finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e sono stati portati nelle scuole come UDI – Unione donne in Italia di Modena.

LABORATORIO “LA CULTURA VIOLENTA VERSO LE DONNE”

stereotipi di genereIl laboratorio è rivolto tanto a scuole secondarie inferiori quanto a scuole secondarie superiori e viene rimodulato a seconda dell’età dei/delle partecipanti. Durante i lavori si propone un’analisi critica degli stereotipi femminili sessisti tradizionali, in particolare quello della donna come angelo del focolare domestico e quello della donna come oggetto di possesso, che costituisce anche l’occasione per una panoramica sulla condizione femminile nella storia ed una riflessione sul tema rispetto all’attualità. L’obiettivo consiste nella comprensione del rapporto di consequenzialità tra la diffusione degli stereotipi di genere, sui quali da sempre si fondano i presupposti della relazione sociale e di coppia tra donne e uomini, e la vastità del fenomeno della violenza sessuata. La modalità didattica assunta durante gli incontri prevede stimolanti esercitazioni visive e pratiche che hanno lo scopo di attivare direttamente i partecipanti e le partecipanti nel comprendere come la violenza di genere risulti ancora oggi largamente possibile perché troppo spesso legata ad un immaginario sessista diffuso, dove la donna viene concepita come soggetto inessenziale, che non si basta in quanto tale per giustificare la propria presenza nel mondo poiché da sempre considerato legittimo in quanto funzionale a ragioni esterne da sé. Questa negazione della soggettività femminile viene costantemente riprodotta e mantenuta in vita proprio dai due stereotipi sopra citati che, intaccando  la gran parte di ciò che consideriamo normale, giustificano l’importanza e l’urgenza di un focus sulla nostra cultura di riferimento.

# Liceo artistico Nervi-Severini di Ravenna, 15 e 23 ottobre 2012 (finanziato dall’Udi di Ravenna).

# Liceo Carlo Sigonio, 30 novembre e 7 dicembre 2013 (finanziato dalla Circoscrizione 2 del Comune di Modena).

LABORATORIO “A TAVOLA CON PLATONE”.

A tavola con Platone. Esercitazioni e giochi d'aula sulle differenze culturali, sessuali, di genere

Il laboratorio prevede delle esercitazioni e giochi d’aula volti alla valorizzazione delle differenze culturali, sessuali e di genere. L’obiettivo dell’intervento didattico consiste nel prevenire comportamenti tesi alla discriminazione razziale (di genere, in particolare), omofobica e sessista.

# Istituto Duchessa di Galliera di Genova, 7 febbraio 2014 (finanziato dall’Udi 25 Novembre 2008 di Genova);

# I.T.I.S. Castelli di Brescia, 21 e 28 marzo 2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...