Se questo è un giornalista …

Come si risponde a un giornalista maschilista del nuovo millennio che fa dell’uso sessista del linguaggio un mestiere? Come si risponde a Giovanni Gualmini che commenta la delibera comunale che, grazie all’assessora Ingrid Caporioni e alle associazioni femminili di Modena, adeguerà la lingua amministrativa alla presenza delle donne nelle professioni? http://gualmini-modena.blogautore.repubblica.it/2015/02/08/parita-degenere/ Io un’idea ce l’avrei.…